Author: sEEd_aDm_wP

Movimento Rinascita Cristiana

NOME DELLA REALTA’: MRC – Movimento Rinascita Cristiana TIPOLOGIA Movimento ecclesiale Contatti segreteria e mail: Mail: segreteria@rinascitacristiana.org tel. 06/6865358 Sito: www.rinascitacristiana.org Presidente (e/o coordinatore, referente ecc.) Presidente e referente Retinopera: Francesca Tittoni Sacchi Lodispoto FINALITA’ (in modo sintetico) Evangelizzazione e formazione permanente di adulti. Persone in ricerca di fede e di senso. Vivere da cittadini responsabili e laici della Chiesa QUALE IL “FILO” CON I … Continua a leggere Movimento Rinascita Cristiana »

Comunità Papa Giovanni XXIII

NOME DELLA REALTA’: Comunità Papa Giovanni XXIII TIPOLOGIA Associazione (Associazione – Movimento – ecc.) Contatti segreteria e mail: mail: dirittiumani.giustizia@apg23.org tel. 0541.909600 – Fax. 0541.909637 Sito: www.apg23.org Presidente (e/o coordinatore, referente ecc.) Presidente: Giovanni Ramonda Referente Retinopera: Formaggio Luca – mail lucaformaggio@apg23.org FINALITA’ (in modo sintetico) L’Associazione Comunità Papa Giovanni XXIII è un’associazione internazionale di fedeli di diritto pontificio. Fondata nel 1968 da don Oreste … Continua a leggere Comunità Papa Giovanni XXIII »

Associazione Italiana Docenti Universitari

NOME DELLA REALTA’: AIDU ASSOCIAZIONE ITALIANA DOCENTI UNIVERSITARI TIPOLOGIA Associazione Contatti segreteria e mail: mail: ass_aidu@yahoo.it tel. 3473327278 Sito: www.aiduassociazione.it Presidente (e/o coordinatore, referente ecc.) Presidente: Alfonso Barbarisi alfonso.barbarisi@unicampania.it Referenti Retinopera: Mario Morcellini mario.morcellini@uniroma1.it Franco Lucchese franco.lucchese@uniroma1.it FINALITA’ (in modo sintetico) L’Associazione ha per fine la valorizzazione e sviluppo dell’impegno dei Docenti universitari, di ispirazione cristiana nella formazione, ricerca e nel ruolo sociale dell’istituzione universitaria … Continua a leggere Associazione Italiana Docenti Universitari »

Che cos’è l’Osservatorio Bene Comune

IL PROGETTO PREMESSA Bene Comune: un termine inflazionato ma poco conosciuto. La proposta della nascita dell’Osservatorio del ‘Bene Comune’ lanciato da Retinopera. prende le mosse dalle riflessioni avvenute durante i convegni di studio di Assisi e la constatazione che già da molti anni le analisi meramente economiche del benessere sociale si sono arricchite di contributi provenienti da discipline quali la psicologia, la sociologia, la statistica … Continua a leggere Che cos’è l’Osservatorio Bene Comune »

Crisi: la prima classifica delle Regioni più buone d’Italia

COMUNICATO STAMPA “Presentazione dell’Osservatorio del Bene Comune di Retinopera” Promuovere una prospettiva d’analisi territoriale centrata sulla nozione di bene comune in un’ottica cristiana. Il Sud premia la famiglia e la persona: prime rispettivamente Campania e Sicilia. Il Nord continua ad essere la locomotiva economica del Paese. Il Trentino Alto Adige la Regione premiata dal Bene Comune. E’ quanto è emerso questa mattina nel corso del … Continua a leggere Crisi: la prima classifica delle Regioni più buone d’Italia »

AGESCI

NOME DELLA REALTA’: AGESCI – L’Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani

TIPOLOGIA

Associazione APS

Contatti segreteria e mail:
  • mail: ufficiocomitatonazionale@agesci.it
  • tel. 06/68166209 .
  • Sito www.agesci.it

Presidente (e/o coordinatore, referente ecc.)

Presidenti: Barbara Battilana – Vincenzo Piccolo
FINALITA’ (in modo sintetico)

L’Associazione Guide e Scouts Cattolici Italiani (AGESCI), che conta più di 185.000 soci, è un’associazione giovanile educativa che si propone di contribuire, nel tempo libero e nelle attività extra-scolastiche, alla formazione della persona secondo i principi ed il metodo dello scautismo, adattato ai ragazzi e alle ragazze nella realtà sociale italiana di oggi.

QUALE IL “FILO” CON I TEMI DI RETINOPERA:

L’impegno per l’educazione di buoni cittadini e buoni cristiani promossa sul terreno dell’accoglienza, nell’esperienza del dialogo e del servizio al prossimo; l’impegno ultimo e diretto (cit. da Lampedusa a al Brennero) sul fronte dell’immigrazione, nella prospettiva di un’Europa e di Mondo dalle frontiere “abitabili” e valicabili.

La natura, come ineludibile contesto della proposta educativa dello scautismo e come elemento fondante della stessa antropologia di riferimento, vissuta in un rapporto “d’amore” per il creato, a base di ogni modello di innovazione, sviluppo e sostenibilità.

La certezza, testimoniata attraverso la quotidiana pratica educativa e in coraggiose esperienze territoriali, che una politica buona e diversa ed un’economia buona e diversa sono possibili, generati da uno “spirito di impresa” perfettamente coniugabile con la giustizia sociale e la garanzia di opportunità per tutti.

ACLI

NOME DELLA REALTA’: ACLI – Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani

TIPOLOGIA

Associazione di promozione sociale

Contatti segreteria e mail:

Presidente (e/o coordinatore, referente ecc.)

Presidente: Roberto Rossini

Referente: Stefano Tassinari – stefano.tassinari@acli.it

FINALITA’ (in modo sintetico)

Le Acli, Associazioni Cristiane Lavoratori Italiani, sono un’associazione di laici cristiani presente a livello nazionale e internazionale che, attraverso una rete di circoli, associazioni provinciali e regionali servizi, imprese ed associazioni specifiche, contribuisce da più di 70 anni a tessere i legami della società, favorendo forme di partecipazione e di democrazia. Educa e promuove la cittadinanza attiva e lo sviluppo integrale delle persone e promuove azione sociale partendo da tre storiche fedeltà: alla classe lavoratrice, alla democrazia, alla Chiesa. Giuridicamente, le Acli, si presentano come una “Associazione di Promozione Sociale”: un sistema diffuso e organizzato sul territorio che promuove il lavoro e i lavoratori, educa ed incoraggia alla cittadinanza attiva, difende, aiuta e sostiene i cittadini, in particolare quanti si trovano in condizione di emarginazione o a rischio di esclusione sociale. Come soggetto autorevole della società civile organizzata, le Acli sono protagoniste nel mondo del cosiddetto “terzo settore”. Promuove e realizza forme di impegno in associazioni ed in settori specifici (sport, turismo, anziani, colf, arte e spettacolo, agricoltura, ambiente, cooperazione internazionale) insieme a servizi sociali, al servizio dei cittadini e dei lavoratori, promuove iniziative di impresa sociale e cooperazione.

QUALE IL “FILO” CON I TEMI DI RETINOPERA:

I temi principali sono la partecipazione attiva dei cattolici alla vita sociale, economica e politica dell’Italia. In particolare i temi del lavoro e del welfare, la dimensione della sussidiarietà e dello sviluppo del Terzo Settore, della lotta alla povertà, della partecipazione e responsabilità democratica dei cittadini. Inoltre siamo particolarmente interessati all’attuazione del magistero di papa Francesco, soprattutto la Evangelii Gaudium e la Laudato Sii

 

ACI – Azione Cattolica Italiana

NOME DELLA REALTA’: ACI – AZIONE CATTOLICA ITALIANA
TIPOLOGIA Associazione
Contatti segreteria e mail:
Presidente (e/o coordinatore, referente ecc.) Presidente: Matteo Truffelli

Referente: Michele Tridente

FINALITA’ (in modo sintetico)

Formare coscienze laicali consapevoli in senso ecclesiale, spirituale e umano. Realizzare il fine evangelizzatore e missionario della Chiesa come laici associati.

Collaborare con i sacerdoti e partecipare alla vita comunitaria, contribuendo a sviluppare il discernimento. Porre attenzione all’esistenza concreta e alla realtà delle persone, accompagnandole nel loro percorso. Aprirsi produttivamente al territorio e ai luoghi di vita, all’approfondimento dei temi della la Dottrina sociale della Chiesa, della cultura politica, del bene comune, delle riforme istituzionali, dell’economia e della pace. Aprirsi alla realtà di altri Paesi, grazie al Fiac.

QUALE IL “FILO” CON I TEMI DI RETINOPERA:

Lo studio e la diffusione della DSC; l’attenzione alla persona e alla comunità, ecclesiale e sociale; l’impegno spirituale, culturale, educativo e civile; la formazione al senso di cittadinanza corresponsabile e alla partecipazione; lo sviluppo di una società civile consapevole e di uno spirito democratico; l’attenzione al bene comune.

 

 

PER UNA CULTURA DELL’INCONTRO Itinerari di Retinopera (2018-2021)

1. “ Il lavoro che vogliamo. Libero, creativo, partecipativo e solidale”. (ACLI) Obiettivo programmatico: Presentazione di un progetto da poter illustrare durante uno o più eventi/incontri. Impegni e iniziative a partire dagli esiti della settimana sociale di Cagliari. Partendo dalle conclusioni della settimana sociale ed in particolare dalla raccolta dei “casi” si procederà alla continuazione della costruzione di una graduatoria (rating) di soggetti economico- imprenditoriali … Continua a leggere PER UNA CULTURA DELL’INCONTRO Itinerari di Retinopera (2018-2021) »

Programma per una cultura dell’incontro

Itinerari di Retinopera (2015-2016) Per una cultura dell’incontro, per diventare popolo, per essere fedeli cittadini. Le parole di papa Francesco sostengono e illuminano il cammino di Retinopera in questo peculiare momento storico. A partire da questa ispirazione e dalle finalità proprie del suo Statuto oggi Retinopera con le sue 19 componenti (associazioni, movimenti, enti…) avverte fortemente il bisogno di dare un contributo a combattere quella … Continua a leggere Programma per una cultura dell’incontro »