CVX – Comunità Vita Cristiana

NOME DELLA REALTA’: CVX – COMUNITA’ DI VITA CRISTIANA ITALIANA TIPOLOGIA ASSOCIAZIONE pubblica internazionale (continuazione storica delle Congregazioni Mariane) Contatti segreteria e mail: mail: cvxit@gesuiti.it tel. 3464719681 Sito: www.cvxlms.it Presidente (e/o coordinatore, referente ecc.) Presidente: Romolo Guasco Referente: Leonardo Becchetti FINALITA’ (in modo sintetico) La nostra Comunità si compone di cristiani, uomini e donne, adulti e giovani, di qualsiasi condizione sociale, che vogliono seguire più … Continua a leggere CVX – Comunità Vita Cristiana »

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail
NOME DELLA REALTA’: CVX – COMUNITA’ DI VITA CRISTIANA ITALIANA
TIPOLOGIA

ASSOCIAZIONE pubblica internazionale (continuazione storica delle Congregazioni Mariane)

Contatti segreteria e mail:
Presidente (e/o coordinatore, referente ecc.)

Presidente: Romolo Guasco

Referente: Leonardo Becchetti

FINALITA’ (in modo sintetico)

La nostra Comunità si compone di cristiani, uomini e donne, adulti e giovani, di qualsiasi condizione sociale, che vogliono seguire più da vicino Gesù Cristo e lavorare con Lui alla costruzione del Regno e che hanno riconosciuto la Comunità di Vita Cristiana come propria specifica vocazione all’interno della Chiesa.

Siamo particolarmente consapevoli del bisogno pressante di lavorare per la giustizia, attraverso un’opzione preferenziale per i poveri e uno stile di vita semplice che manifesti la nostra libertà e la nostra solidarietà con loro.

La nostra comunità riunisce chi avverte più urgente l’esigenza di integrare la propria vita umana, in tutte le sue dimensioni, con la pienezza della fede cristiana, secondo il nostro carisma.

In risposta alla chiamata di Cristo noi cerchiamo questa unità di vita in mezzo al mondo in cui viviamo (Principi Generali CVX, 4)

QUALE IL “FILO” CON I TEMI DI RETINOPERA:

…“divenire cristiani impegnati”, discepoli e testimoni del Cristo “nella Chiesa e nella società”…..”integrare la propria vita umana, in tutte le sue dimensioni, con la pienezza della fede cristiana secondo il nostro carisma” (P.G. 4).